Venosa

Non rispetta alt e tenta fuga, arrestato

Non ha rispettato l'alt intimato dai Carabinieri: è così cominciato un inseguimento di circa 15 chilometri, al termine del quale, nei pressi dello svincolo autostradale di Candela (Foggia), un 28enne di Melfi (Potenza) è fuggito a piedi ma poco dopo è stato rintracciato a bordo di un'altra automobile condotta da un famigliare e quindi arrestato.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie